Home   |   Informazioni Eroina    |   Dipendenza Eroina   |   Disintossicazione Eroina   |   Struttura   |   Gallery   |   Testimonianze   |   Contatti 
     
 
 

Novità!
Non hai tempo ora
di leggere il sito?

 

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?

 
Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi
in forma assolutamente privata
e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono *:
 
Il problema riguarda:
Me stesso Un familiare Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio
 

*
 
 

Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori
 
 
 

Dipendenza da Morfina

 
     

L'uso cronico di morfina induce uno stato di intossicazione, tolleranza e dipendenza la cui gravità dipende molto dal dosaggio medio assunto, dal tipo di droga, dalla sua purezza e dal modo in cui viene assunta.

Molto spesso, trattandosi di droghe "da strada", a questi fattori si aggiungono altre patologie dovute alla scarsa o inesistente igiene e alle sostanze mescolate alla morfina base per diluirla, per cui può essere difficile separare gli effetti diretti dell'intossicazione da morfina da quelli secondari dello stile di vita del tossicomane.

Fisicamente, i sintomi della dipendenza da morfina sono:

  • pelle secca,
  • sudorazione facile,
  • stitichezza,
  • alterazioni dentarie,
  • dimagrimento progressivo,
  • problemi epatici,
  • cuore polmonare cronico (polmone da narcotici),
  • una serie di malattie renali, immunitarie ed allergiche,
  • riscontrate anche lesioni al cervello e al sistema nervoso centrale e periferico,
  • alterazioni della vista (fino alla cecità) e dell'udito.

Dal punto di vista comportamentale e psichico, la dipendenza da morfina porta il tossicodipendente ad essere:

  • ansioso,
  • irrequieto,
  • ha scarso appetito,
  • attività sessuale ridotta o assente,

Il carattere si modifica profondamente, chi ha dipendenza da morfina diventa:

  • apatico,
  • indifferente,
  • privo di iniziativa: è interessato principalmente alla droga,
  • tutti gli impegni, di qualunque genere, finiscono per essere trascurati,
  • trascuratezza nei rapporti di affettività.

Nella dipendenza da morfina vengono colpite anche le funzioni intellettive:

  • la memoria e l'attenzione si indeboliscono,
  • l'ideazione è rallentata,
  • possono comparire allucinazioni, psicosi e tendenze suicide.

Oltre a ciò, sono da tener presenti anche le conseguenze derivanti dalle modalità di assunzione:

  • usare siringhe non sterili e già usate da altri,
  • diluire le dosi con acqua non pura,
  • il praticarsi iniezioni attraverso i vestiti porta a una grande incidenza di ascessi e tromboflebiti.

È altissima fra i tossicodipendenti la possibilità di contrarre il virus dell’ HIV (AIDS) e delle epatiti B e C.

Ulteriori gravi conseguenze provengono dalla mancanza di controllo:

  • incidenti automobilistici sono più frequenti e gravi,
  • comportamenti violenti e irresponsabili.
Nel Centro di recupero tossicodipendenti Narconon il Gabbiano, attraverso le varie fasi del Programma Narconon, la persona va ad individuare e risolvere completamente, sia dal punto di vista fisico, sia da quello mentale, le motivazioni di base della propria dipendenza da morfina, senza l’uso di droghe sostitutive o psicofarmaci, in modo da consentirle in breve tempo di riprendere il controllo della propria vita, famiglia, lavoro ed amicizie finalmente libera dalla dipendenza da morfina.

Non Usare Droghe. Decidi di Ricominciare a Vivere.
Il Programma Narconon Funziona!

 

         


Struttura del Centro

Vai alla Struttura

Gallery Fotografica

Vai alla Gallery

Video & Foto 3D


Vai al Video & Foto 3D